A Michael J. Fox l'Oscar onorario per la lotta al Parkinson
in

A Michael J. Fox l'Oscar onorario per la lotta al Parkinson

A Michael J. Fox l'Oscar onorario per la lotta al Parkinson

 

“Insieme al suo sconfinato ottimismo, Fox è l’esempio perfetto dell’impatto che una persona ha nel cambiare il futuro per milioni di altre persone”. Michael aveva scoperto di avere il Parkinson a soli 29 anni e aveva reso pubblica la diagnosi otto anni dopo. Aveva creato la Michael J. Fox Foundation, attraverso la quale, dal 2000 a oggi, ha raccolto più di un miliardo di dollari. Seppure malato non aveva smesso di recitare: tra i ruoli quello ricorrente nella serie “The Good Wife” e come protagonista della sua sitcom “The Michael J. Fox Show”. Adesso l’attore di “Ritorno al Futuro” è sostanzialmente in pensione: “C’è un tempo per ogni cosa e lavorare 12 ore al giorno e memorizzare sette pagine di dialogo sono ormai cose del passato”, ha scritto nel suo memoir del 2020 “No Time…

Leggi su www.tgcom24.mediaset.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0