A Pillon non sta bene che Zan abbia una mamma
in ,

A Pillon non sta bene che Zan abbia una mamma

A Pillon non sta bene che Zan abbia una mamma
Il leghista Simone Pillon ha deciso che quest’oggi avrebbe istigato i suoi proseliti alla discriminazione scopiazzato gli insulti a Zan scritti del suo amico Luigi Carollo, ossia quel pastore evangelico che ha pregato con lui su Facebook invocando il dominio di Orban sui nostri figli.Ripetendo a casaccio i peggiori slogan coniato dalle organizzazioni neofasciste a lui vicine, il leghista inizia a starnazzando che sia fatto divieto chiamate “mamma” la propria madre se sui moduli scolastici non è specificato il sesso del genitore. Quindi lui probabilmente chiamerà sua madre “genitrice” dato che sui suoi modulo scolastici si usava la dicitura “genitore o chi ne fa le veci”.Superando l’incoerenza insita nei leghisti, il senatore sostiene che la parola “mamma” dovrebbe implicare che……

Leggi su www.gayburg.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0