Acqua piovana, l’Italia ne perde l’89%: le conseguenze al supermercato
in

Acqua piovana, l’Italia ne perde l’89%: le conseguenze al supermercato

Acqua piovana, l’Italia ne perde l’89%: le conseguenze al supermercato

Con l’Italia che perde ogni anno l’89% dell’acqua piovana «serve subito una rete di piccoli invasi diffusi sul territorio, senza uso di cemento e in equilibrio con i territori, per conservare l’acqua e distribuirla quando serve». Come accade in questi giorni. Torna a chiederlo la Coldiretti che parla da anni di invasi insufficienti. La maggior organizzazione sindacale del settore ha presentato un progetto immediatamente cantierabile per fare fronte all’emergenza siccità, così grave che le regioni del Nord stanno valutando la possibilità di emanare ordinanze per razionare l’acqua, come il divieto di riempimento delle piscine e l’uso dell’oro blu soltanto per i soli fabbisogni primari. «Accanto a misure immediate per garantire l’approvvigionamento alimentare della popolazione,…

Leggi su www.liberoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0