Agricoltura sociale, la rivincita delle donne
in

Agricoltura sociale, la rivincita delle donne

Agricoltura sociale, la rivincita delle donne

In passato si usava l’olio d’oliva per lenire bruciature e ferite. Quello del progetto Aspem (Agricoltura sociale per la promozione dell’Empowerment di donne e famiglie monoparentali con minori) serve per lenire bruciature e ferite (soprattutto quelle del cuore e dell’anima) di donne vittime di violenza. Il progetto, nato dalla collaborazione tra le cooperative sociali Kairos di Termoli e Be Free Molise (centri antiviolenza di Campobasso, Isernia e Termoli e la casa rifugio del capoluogo), ha permesso alle donne seguite dalle due coop di diventare produttrici dell’olio evo Terra delle Donne, dopo un percorso di formazione teorica e pratica.

«Abbiamo avuto in gestione gratuita due uliveti abbandonati», racconta Nicola Malorni, presidente della coop sociale Kairos, «Così ci…

Leggi su www.vanityfair.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0