Al via il G7 in Cornovaglia sul post-pandemia: “Un miliardo di dosi da donare a Paesi poveri”. Oxfam: “Sarebbe un fallimento, ne servono 11”
in ,

Al via il G7 in Cornovaglia sul post-pandemia: “Un miliardo di dosi da donare a Paesi poveri”. Oxfam: “Sarebbe un fallimento, ne servono 11”

Al via il G7 in Cornovaglia sul post-pandemia: “Un miliardo di dosi da donare a Paesi poveri”. Oxfam: “Sarebbe un fallimento, ne servono 11”

Si è aperto oggi, a Carbis Bay, in Cornovaglia, il primo vertice del G7 in presenza degli ultimi due anni, a causa dell’esplosione della pandemia di coronavirus. E proprio la ripartenza post Coronavirus, adesso che molti Paesi, soprattutto i più ricchi del mondo, stanno raggiungendo buoni livelli di immunizzazione, è al centro del summit tra i Grandi Sette del mondo. E tra i primi annunci fatti trapelare dalla giornata di ieri e che trovano conferma oggi, c’è la volontà dei Paesi che ne fanno parte (Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito e Stati Uniti) di donare 1 miliardo di dosi ai Paesi a basso reddito, così da avviare anche lì, finalmente, la campagna vaccinale. Una proposta su cui i leader hanno voluto porre l’attenzione, ma che ha provocato subito la reazione…

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0