Alanis Morissette contro il documentario “Jagged”: “Non era la storia che avevo accettato di raccontare”
in

Alanis Morissette contro il documentario “Jagged”: “Non era la storia che avevo accettato di raccontare”

contro il documentario “Jagged”: “Non era la storia che avevo accettato di raccontare”

ha preso le distanze dal documentario “Jagged”. La cantante non ha partecipato all’anteprima della pellicola al Toronto Film Festival, spiegando poi il motivo della sua assenza.

“Ho accettato di partecipare a un pezzo sulla celebrazione del 25° anniversario di Jagged Little Pill e sono stata intervistata durante un periodo molto vulnerabile (mentre ero nel bel mezzo della mia terza depressione postpartum durante il lockdown). Sono stata cullata in un falso senso di sicurezza e il loro programma salace è diventato evidente subito dopo aver visto il primo montaggio del film. Questo è quando ho saputo che le nostre visioni erano in realtà dolorosamente divergenti. Questa non era la storia che avevo accettato di raccontare. Mi siedo qui ora sperimentando il pieno…

Leggi su www.soundsblog.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0