Alessandro Cattelan e Una semplice domanda (alla quale non ha ancora trovato la risposta)
in

Alessandro Cattelan e Una semplice domanda (alla quale non ha ancora trovato la risposta)

e Una semplice domanda (alla quale non ha ancora trovato la risposta)

“Dentro di me una risposta ce l’ho ma non posso dirla (ride). Credo che però sia naturale: ci sono persone che mi vogliono bene, altre mi vogliono bene, alcune mi trovano simpatico e altre antipatico. Essere imparziali quando sai che una persona ti sta antipatica non è facile, io un po’ li capisco. In quel caso specifico, però, non si tratta di un giudizio o una critica, è proprio una bugia”.

One Simple Question. in One Simple Question. Cr. Francesco Paolo Faraci/Netflix © 2021FRANCESCO PAOLO FARACI/NETFLIX

Quindi com’è stato lavorare con Netflix?

“È andata bene, ho lavorato appunto con un gruppo che conosco però in un contesto nuovo per tutti. È stata una fortuna avere l’opportunità di conoscere una realtà così grande e strutturata, con delle regole…

Leggi su www.wired.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0