Alessandro Maja: “Spendeva troppo. E quelle creme…”, lo sconvolgente sfogo contro la moglie morta di fronte al gip
in

Alessandro Maja: “Spendeva troppo. E quelle creme…”, lo sconvolgente sfogo contro la moglie morta di fronte al gip

Alessandro Maja: “Spendeva troppo. E quelle creme…”, lo sconvolgente sfogo contro la moglie morta di fronte al gip

Il caso di Alessandro Maja, l’uomo accusato di aver ammazzato moglie e figlia di 16 anni nella loro villetta a Samarate, provincia di Varese, si arricchisce di nuovi, terrificanti, capitoli. L’uomo infatti ha risposto alle domande del gip, al quale ha spiegato: “Mia moglie spendeva troppo e io non ero d’accordo con il lavoro che faceva”.

Per Maja, 57 anni, infatti l’attività di vendita di creme svolta da Stefania Pivetta, casalinga, “era una perdita di tempo”. E lui, così come spiegato dagli amici, era tormentato dai soldi, dalla paura dei debiti. Sull’aggressione al figlio, 23 anni, sopravvissuto ma in gravi condizioni, non si è espresso. 

 

Da quanto si apprende, durante l’interrogatorio non sarebbe stato molto lucido e, come ha spiegato anche il suo legale Enrico Milani, “ha…

Leggi su www.liberoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0