Anticipato il picco dell’influenza: non sarà un banale raffreddore, febbre alta e tosse
in ,

Anticipato il picco dell’influenza: non sarà un banale raffreddore, febbre alta e tosse

Anticipato il picco dell’influenza: non sarà un banale raffreddore, febbre alta e tosse

Pescara. “Assistiamo a una stagione influenzale partita in modo molto vivace, con una crescita veloce, come evidenzia la ripida curva in salita dei casi, più alta anche rispetto a due anni fa di questi tempi. Anche il picco dei contagi, che normalmente avviene tra gennaio e febbraio, quest’anno potrebbe essere anticipato”.

A spiegarlo all’ANSA è Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’IRCCS Istituto Galeazzi Milano e professore associato di virologia all’Università degli Studi di Milano, commentando il nuovo bollettino sulla sorveglianza delle sindromi influenzali a cura dell’Istituto Superiore di Sanità. In questo periodo, precisa l’esperto, si tratta per lo più di virus parainfluenzali, mentre quelli influenzali veri e propri “li attendiamo soprattutto tra qualche…

Leggi su abruzzolive.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0