Arriva la SABBIA DEL DESERTO, preludio al cambiamento: ecco quanto durerà
in

Arriva la SABBIA DEL DESERTO, preludio al cambiamento: ecco quanto durerà


Il caldo degli ultimi giorni, che ha dominato su un’ampia parte d’Europa, è stato generato da un vasto anticiclone supportato dalla rimonta di masse d’aria calde d’estrazione subtropicale. Il pulviscolo sahariano è risalito sulle nazioni occidentali del Continente, lungo il bordo ascendente della struttura anticiclonica.

La concentrazione di polveri attesa per il 2 aprile, secondo Università di Atene

Sul resto d’Europa e sull’Italia hanno finora dominato cieli più puliti dal color azzurro cobalto, grazie al fatto di trovarsi nel cuore o lungo il bordo discendente della struttura di alta pressione. Adesso la situazione tende a cambiare, per via del progressivo cedimento del campo anticiclonico.

 

Il flusso di polveri sahariane invaderà anche i cieli dell’Italia a partire da ovest, che assumeranno così il tipico aspetto lattiginoso, se non giallognolo. Avremo infatti l’accentuarsi del richiamo di correnti meridionali in quota, dovuto all’approssimarsi di un…


Leggi su Meteo Giornale

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0