Baratto, poca elettricità e niente agi. Come si vive negli ecovillaggi come quello del Mugello (di I. Betti)
in

Baratto, poca elettricità e niente agi. Come si vive negli ecovillaggi come quello del Mugello (di I. Betti)

Baratto, poca elettricità e niente agi. Come si vive negli ecovillaggi come quello del Mugello (di I. Betti)

Chi sceglie di vivere in un ecovillaggio sceglie di vivere a stretto contatto con la natura e con il prossimo, spesso senza tecnologia, usando energia rinnovabile e metodi di autoproduzione sostenibili. Sceglie di condividere con gli altri abitanti la stessa filosofia di vita, scevra dal materialismo contemporaneo. Gli ecovillaggi, come quello in cui vive la famiglia del piccolo Nicola, il bimbo di due anni scomparso e poi ritrovato nella valle di Campanara, frazione di Palazzuolo sul Senio, non sono esperimenti isolati di qualche stravagante, ma realtà diffuse e dislocate in tutta Italia. Ma come si vive in queste comunità utopiche? La Rete Italiana dei Villaggi Ecologici – RIVE sostiene che “le esperienze di vita comunitaria siano dei veri e propri laboratori di sperimentazione…

Leggi su www.huffingtonpost.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0