Basilicata, sistema produttivo lucano e destino dei lavoratori ostaggio di un governo regionale inadeguato
in ,

Basilicata, sistema produttivo lucano e destino dei lavoratori ostaggio di un governo regionale inadeguato

Basilicata, sistema produttivo lucano e destino dei lavoratori ostaggio di un governo regionale inadeguato

“La Basilicata, il sistema produttivo lucano e il destino dei lavoratori non possono essere ostaggio della inadeguatezza politica del governo regionale. Le dimissioni dell’assessore alle Attività Produttive, Franco Cupparo, hanno aperto una crisi politica che rischia la paralisi gestionale e programmatoria in una fase così delicata e allo stesso tempo importante per il futuro della Basilicata, in cui si dovrà decidere di come allocare le risorse della nuova programmazione e le risorse del Pnrr”. È quanto afferma il segretario generale Cgil Basilicata, Angelo Summa.

“Un assessorato di tale importanza per l’economia lucana – continua – non può rimanere senza guida politica. I bisogni della collettività devono essere anteposti a ogni logica individualistica. Il silenzio…

Leggi su www.basilicata24.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0