Bologna, studentessa senza Green pass all’università. La madre: «Braccata dalla prof e insultata sui social»
in , , ,

Bologna, studentessa senza Green pass all’università. La madre: «Braccata dalla prof e insultata sui social»

Bologna, studentessa senza Green pass all’università. La madre: «Braccata dalla prof e insultata sui social»

Dopo gli attacchi in sede, ora arrivano gli insulti social alla studentessa dell’Università di Bologna che si è rifiutata di lasciare l’aula benché senza Green pass costringendo la docente a sospendere la lezione. Lo denuncia la madre che parla di «aggressioni violente e inaspettate ricevute dai compagni di scuola e sui social». E descrive la giovane come «molto provata». «Si è sentita braccata – aggiunge la madre all’Ansa -. La professoressa le ha puntato il dito contro e adesso sui social si è scatenato il finimondo. Per noi questi controlli sono anticostituzionali». 

La studentessa dell’Università di Bologna è iscritta alla facoltà di Filosofia ed è biellese. Fa parte del gruppo “Studenti contro il Green pass”. La madre di Silvia (così si chiama…

Leggi su notiziemaledette.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0