Brescia, evade il fisco e sotterra 15mln di euro: condannata intera famiglia
in

Brescia, evade il fisco e sotterra 15mln di euro: condannata intera famiglia

Brescia, evade il fisco e sotterra 15mln di euro: condannata intera famiglia

Brescia

Quattro anni di carcere.

A tanto è stato condannato Giuliano Rossini, bresciano di 42 anni, che aveva sotterrato nel giardino di casa 15 milioni di euro.

Sono il frutto di evasione fiscale nell'ambito di una maxi frode da mezzo miliardo di euro e da 90 milioni di euro di fatture per operazioni inesistenti.

Al termine del processo di primo grado, celebrato a Brescia con rito abbreviato, è stata condannata anche la moglie, a quattro anni, il figlio e la cognata a 3 anni, 10 mesi e 20 giorni.

A fine dell'estate del 2022, i carabinieri e la guardia di finanza trovarono 8 milioni di euro nascosti sottoterra nel loro giardino.

Brescia

Altri 6, poi, furono trovati in diversi nascondigli all'interno della casa loro e dei più stretti congiunti. In totale, ammonterebbero a 93…

Leggi su www.dayitalianews.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0