Cartabia alla Camera: a Santa Maria Capua Vetere violenza a freddo contro i detenuti
in ,

Cartabia alla Camera: a Santa Maria Capua Vetere violenza a freddo contro i detenuti

Cartabia alla Camera: a Santa Maria Capua Vetere violenza a freddo contro i detenuti

Quella di Santa Maria Capua Vetere non è stata una reazione a una rivolta dei detenuti, ma si è trattato di “violenza a freddo”. Lo ha detto in Aula alla Camera la ministra della Giustizia, Marta Cartabia. Il riferimento è ai pestaggi dei detenuti avvenuti nel carcere e ripresi dalle telecamere. Durante l’informativa ha specificato che sono allo stato 75 gli agenti sospesi. Rimangono altri indagati, per i quali il Gip ha specificato che non v’è certezza della loro presenza durante gli abusi.

I fatti accaduti a Santa Maria Capua Vetere – ha aggiunto Cartabia – “reclamano un’indagine ampia, perché si conosca cosa è successo negli istituti nell’ultimo anno, quando la pandemia ha esasperato tutto”. E ha annunciato la costituzione al Dap di una “commissione ispettiva che visiterà…

Leggi su www.secoloditalia.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0