Controesodo, controlli rafforzati a Messina
in ,

Controesodo, controlli rafforzati a Messina

Controesodo, controlli rafforzati a Messina

Dopo il caos, le polemiche e l’aggressione ad un vigile urbano è sempre lo Stretto di Messina l’osservato speciale per il controesodo agostano. Ieri sono state trasportate oltre 2700 auto, ma continua il botta e risposta tra il  sindaco di Messina, Cateno De Luca ed i sindacati che hanno contestato l’inadeguata prontezza nel gestire un’emergenza che avviene ogni anno con code chilometriche che hanno paralizzato la zona nord della città peloritana ed in particolare il viale della Libertà ed il viale Giostra.

Oggi la situazione è più tranquilla ed intorno a mezzogiorno si segnala un’ora e mezza d’attesa per l’imbarco verso Villa San Giovanni. Mobilitati vigili urbani che presidiano i punti nevralgici della città ed in particolare il viale Boccetta e la polizia stradale che sta…

Leggi su www.lasiciliaweb.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0