Controlli a Mestre, rimpatriato straniero irregolare
in ,

Controlli a Mestre, rimpatriato straniero irregolare

Controlli a Mestre, rimpatriato straniero irregolare Controlli Carabinieri in via Piave

Controlli a Mestre, rimpatriato straniero irregolare
La Voce di Venezia

Ancora controlli nel “quartiere Piave”.
I Carabinieri, mentre pattugliavano via Cappuccina, hanno fermato un uomo tunisino sprovvisto di documenti.
Le successive operazioni di identificazione dello straniero hanno permesso di appurare che lo stesso fosse irregolare nel territorio nazionale.

Concluse le operazioni burocratiche, lo stesso è stato accompagnato presso il Centro di Permanenza e Rimpatrio (CPR) di Gradisca d’Isonzo dove verranno portate a termine le operazioni per il rimpatrio del migrante irregolare.

I controlli sono proseguiti con numerose perquisizioni. Grazie ad uno di essi i Carabinieri hanno segnalato all’autorità prefettizia un soggetto quale assuntore di sostanze stupefacenti poiché…

Leggi su www.lavocedivenezia.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0