Coronavirus, “bambini si infettano meno a scuola che a casa”: studio italiano
in , ,

Coronavirus, “bambini si infettano meno a scuola che a casa”: studio italiano

Coronavirus, “bambini si infettano meno a scuola che a casa”: studio italiano

I bambini si contagiano di Coronavirus-19 meno a scuola che a casa. Questo, in sintesi, il risultato di uno studio dell’Azienda ospedaliera San Camillo-Forlanini di Roma che contribuisce alla ricerca e alle conoscenze sull’infezione da Sars-Cov-2 nei bambini. La ricerca, pubblicata sull’’Italian Journal of Pediatrics’, è stata condotta da Mauro Calvani, primario della Uoc Pediatria, e dai suoi collaboratori per capire quali sono le occasioni più frequenti nelle quali i bambini si ammalano di Coronavirus-19 e il loro ruolo nella trasmissione dell’infezione in famiglia. Ebbene “utilizzando la cospicua casistica del ‘walk-in’ pediatrico aperto lo scorso anno, durante la seconda ondata della epidemia (circa 3.000 bambini)”, sottolinea il San Camillo, gli autori hanno evidenziato “come in seguito a…

Leggi su www.sbircialanotizia.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0