Coronavirus, il Centro Ue per le malattie infettive: “Previsto anche in Italia un aumento di casi, ricoveri e morti nelle prossime due settimane”
in ,

Coronavirus, il Centro Ue per le malattie infettive: “Previsto anche in Italia un aumento di casi, ricoveri e morti nelle prossime due settimane”

Coronavirus, il Centro Ue per le malattie infettive: “Previsto anche in Italia un aumento di casi, ricoveri e morti nelle prossime due settimane”

L’Italia dovrà attendersi ancora nei prossimi giorni un aumento di casi, ricoveri (sia in area medica sia in terapia intensiva) e morti. A dirlo è l’Ecdc, il Centro europeo per il controllo delle malattie infettive, che nell’ultimo report settimanale stima “molto alto” (8,3 su 10) il livello di preoccupazione per l’avanzata del Coronavirus in Europa. Il nostro, per la verità, è uno tra gli otto Paesi (insieme a Estonia, Islanda, Malta, Romania, Slovenia, Spagna e Svezia) che suscitano “moderata preoccupazione“, il livello inferiore in questo momento. Il rapporto è relativo alla settimana 20-26 novembre e le previsioni riguardano i 14 giorni successivi. Nella settimana appena trascorsa – si legge – la situazione epidemiologica complessiva è stata caratterizzata da un tasso di notifica…

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0