Coronavirus, il sindacato dei medici denuncia la ‘truffa’: “Il nuovo sistema di conteggio dei positivi ricoverati è un gioco delle tre carte”
in , ,

Coronavirus, il sindacato dei medici denuncia la ‘truffa’: “Il nuovo sistema di conteggio dei positivi ricoverati è un gioco delle tre carte”

Coronavirus, il sindacato dei medici denuncia la ‘truffa’: “Il nuovo sistema di conteggio dei positivi ricoverati è un gioco delle tre carte”

Un “gioco delle tre carte”. Il sindacato dei medici Anaao-Assomed denuncia la ‘truffa’ del nuovo sistema di conteggio dei pazienti Coronavirus ricoverati chiesto dalle Regioni e che il ministero della Salute sembra propenso ad avallare. In sostanza, chi entrerà in ospedale per altre patologie e risulterà positivo al tampone non rientrerà nel conteggio dei ricoverati per Coronavirus. Si tratta, a giudizio del sindacato, di un “mero espediente di equilibrismo contabile”, un “gioco delle tre carte con i cittadini italiani nel ruolo del passante sprovveduto”. La nota di Anaao-Assomed è durissima: “Non si esce dalla crisi sulla pelle dei medici ospedalieri né rimanendo uguali a come si è entrati – scrive il sindacato presieduto da Carlo Palermo – Il gioco dei vasi comunicanti, prodotto dalla…

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0