Coronavirus, il sindaco leghista di Varallo offre un buono a chi si vaccina: “Pago di tasca mia, è l’unica soluzione”
in ,

Coronavirus, il sindaco leghista di Varallo offre un buono a chi si vaccina: “Pago di tasca mia, è l’unica soluzione”

Coronavirus, il sindaco leghista di Varallo offre un buono a chi si vaccina: “Pago di tasca mia, è l’unica soluzione”

Eraldo Botta è il sindaco leghista di Varallo. La sua ultima iniziativa è encomiabile per dare un piccolo incentivo in più a chi ancora non si è vaccinato: ovviamente non basterà per convincere i novax duri e puri, che per fortuna sono pochi e irrilevanti al di fuori del rumore che creano sui social, però è comunque apprezzabile che un sindaco provi a spingere i cittadini alla vaccinazione, quanto mai fondamentale per uscire dalla pandemia.

 

 

In pratica il sindaco di Varallo ha deciso di finanziare di tasca sua un buono da 10 euro da spendere nelle attività commerciali e nei ristoranti di Varallo a fronte dell’avvenuta vaccinazione. In questo modo l’obiettivo è incentivare chi, dai 12 anni in su, ancora non ha aderito alla campagna: per avere il ticket sarà necessario…

Leggi su www.liberoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0