Cosa prevede l'accordo sul grano tra Ucraina e Russia
in

Cosa prevede l'accordo sul grano tra Ucraina e Russia

Cosa prevede l'accordo sul grano tra Ucraina e Russia

Ucraina e Russia hanno firmato un accordo per riaprire tre porti ucraini, tra cui quello di Odessa, per fa ripartire le esportazioni di grano da cui dipende la sicurezza alimentare di diversi paesi in via di sviluppo. Lo hanno fatto sapere il presidente turco, Tayyip Erdogan, e il segretario generale delle Nazioni unite, Antonio Guterres, che hanno coordinato la mediazione dei dialoghi tra i due paesi.

Da quando il Cremlino ha ordinato l’invasione dell’Ucraina, circa 30 milioni di tonnellate di grano sono bloccate solamente nei silos di Odessa, a causa degli attacchi missilistici, del blocco navale e delle mine lasciate lungo le coste ucraine del Mar Nero. Le truppe di invasione hanno poi incominciato anche a rubare il grano già raccolto nei territori occupati, per rivenderlo in…

Leggi su www.wired.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0