Dopo Rimini, un altro immigrato semina il panico sull’autobus a Roma. Lamorgese sempre più assente
in ,

Dopo Rimini, un altro immigrato semina il panico sull’autobus a Roma. Lamorgese sempre più assente

Dopo Rimini, un altro immigrato semina il panico sull’autobus a Roma. Lamorgese sempre più assente

Dopo Rimini, Roma. Un’altra aggressione su un mezzo pubblico da parte di un immigrato, stavolta con meno danni rispetto al plurimo accoltellamento avvenuto tre giorni fa in Romagna. Ma il panico è stato notevole, a bordo. Un uomo di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo Radiomobile di Roma con le accuse di resistenza, interruzione di pubblico servizio, lesioni personali e danneggiamento. L’uomo, di nazionalità nigeriana, ieri nel tardo pomeriggio è salito su un bus Cotral senza mascherina: prima ha discusso con i passeggeri che lo hanno redarguito fino ad arrivare a una vera e propria colluttazione con l’autista che è stato costretto a fermare il bus. Il fatto è avvenuto in via Nomentana all’incrocio con via del Casale di San Basilio. L’autista è stato soccorso e…

Leggi su www.secoloditalia.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0