Due amministratori di Torino usavano i conti del condominio per le spese personali
in ,

Due amministratori di Torino usavano i conti del condominio per le spese personali

Due amministratori di Torino usavano i conti del condominio per le spese personali

Due amministratori di condominio di Torino, un uomo e una donna, sono stati rinviati a giudizio per essersi procurati un ingiusto profitto e per essersi appropriati indebitamente di quasi 100 mila euro.

Il denaro in questione era prelevato dai conti correnti intestati a uno stabile di corso Brunelleschi, che servivano per le spese ordinarie, per il pagamento di fatture per gli anni 2017, 2018 e 2019. In realtà l’inchiesta, coordinata dal pm Ruggero Mauro Crupi, ha rivelato che quest tipo di utilizzo dei conti condominiali durava da dieci anni.

Ad accorgersi dell’ammanco è stata la nuova amministratrice, che ha permesso così di scoprire che ci sono molti creditori, con fatture regolarmente emesse e mai saldate. Nel periodo contestato sono numerosi i bonifici e i giroconti dai conti…

Leggi su www.quotidianopiemontese.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0