È rivolta per la mancata assegnazione di un seggio sicuro a Monica Cirinnà
in ,

È rivolta per la mancata assegnazione di un seggio sicuro a Monica Cirinnà

È rivolta per la mancata assegnazione di un seggio sicuro a
È polemica davanti alla possibilità che possa essere esclusa dalle liste del Pd. E non è certo neppure la candidatura di Giuditta Pini, rappresentante dei Giovani dem.Luca Paladini de I Sentinelli di Milano commenta: «Sono fra quelli che non ne ha mai fatto un santino ma stima Monica Cirinnà. La stimo perché l’ho sempre trovata dalla stessa parte sulle lotte di laicità e diritti che mi stanno a cuore. La stimo perché è la prima a sapere d’aver portato a casa una legge storica come le unioni civili ma assolutamente imperfetta che rappresenta un punto di partenza e non di arrivo. La stimo e spero che il Partito Democratico non commetta l’errore di rinunciare alla sua competenza e passione».Alessia Crocini, presidente di Famiglie Arcobaleno, aggiunge:……

Leggi su www.gayburg.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0