Eitan, il nonno del bimbo sopravvissuto alla strage del Mottarone rompe il silenzio dopo le accuse
in ,

Eitan, il nonno del bimbo sopravvissuto alla strage del Mottarone rompe il silenzio dopo le accuse

Eitan, il nonno del bimbo sopravvissuto alla strage del Mottarone rompe il silenzio dopo le accuse

Shmuel Peleg, nonno di Eitan Biran, il bimbo unico sopravvissuto alla strage del Mottarone, avrebbe fatto alcune dichiarazioni rompendo il silenzio sul caso che lo vede coinvolto, indagato in Italia per sequestro di persona aggravato. L’uomo avrebbe fornito la sua versione dei fatti sulla tutela del bambino e sulla loro partenza verso Israele.

Eitan, il nonno rompe il silenzio: “Ho perso fiducia nel sistema giudiziario italiano“

Dopo aver raggiunto Israele con il nipotino Eitan, essere stato iscritto nel registro degli indagati per sequestro di persona aggravato dalla Procura di Pavia, Shmuel Peleg, nonno del piccolo unico sopravvissuto alla strage della funivia Stresa-Mottarone, ai domiciliari avrebbe affidato all’emittente N12 alcune dichiarazioni sul caso che lo…

Leggi su www.thesocialpost.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0