Facebook: la legge sulla moderazione non è uguale per tutti. VIP privilegiati
in

Facebook: la legge sulla moderazione non è uguale per tutti. VIP privilegiati

Facebook: la legge sulla moderazione non è uguale per tutti. VIP privilegiati

Ci sono utenti comuni, soggetti a tutte le regole sulla moderazione previste per accedere al più popolare social network, e poi ci sono i VIP – atleti, politici ed altri personaggi noti – che ne sono esonerati. È questo lo scenario tracciato da una recente report del Wall Street Journal, basato sull'analisi di documenti interni relativi al programma XCheck. Il nome sta a significare "controllo incrociato" (Cross Check), sostanzialmente è pensato per predisporre un controllo aggiuntivo – svolto non da algoritmi automatici ma con l'intervento umano – sui contenuti condivisi, onde evitare di incrinare i rapporti con i PR o la cattiva pubblicità che si determinerebbe cancellando un post o una foto pubblicata da un personaggio famoso.

LA LEGGE NON È UGUALE PER TUTTI

Per dirla diversamente,…

Leggi su www.hdblog.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0