Federico Bernardeschi tinto di rainbow contro l’omofobia del Qatar
in ,

Federico Bernardeschi tinto di rainbow contro l’omofobia del Qatar

tinto di rainbow contro l’omofobia del Qatar
Mentre mendica visibilità insultando chiunque critichi la criminalizzazione dell’omosessualità in Qatar (peraltro divertendosi a dire che quello sarebbe un Paese da cui lui ritiene di dovrebbe «prendere esempio»), alcuni coraggiosi continuano a sfidare i divieti della Fifa e a dimostrare il proprio appoggio ai gay perseguitati nel Paese che sta ospitando il mondiale di calcio.Tra loro anche Federico Bernardeschi, 28enne ed ex calciatore di Fiorentina e Juventus che oggi gioca in Canada nel Toronto FC. Membro della nazionale azzurra, ha commentato i l divieto imposto dalla Fifa alle fasce rainbow. In diretta sulla Rai, è posrtando quei colori tatuati sulla mano che ha dichiarato:Io faccio questo gesto perché mi sono colorato la mano del simbolo… [Leggi tutto]

Leggi su www.gayburg.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0