G20 a Napoli, rifiuti in casa (“per sicurezza”) e zona rossa come la Svizzera: le quattro giornate-farsa
in ,

G20 a Napoli, rifiuti in casa (“per sicurezza”) e zona rossa come la Svizzera: le quattro giornate-farsa

G20 a Napoli, rifiuti in casa (“per sicurezza”) e zona rossa come la Svizzera: le quattro giornate-farsa

Spazzatura in casa per quattro giorni (dal 20 al 23 luglio), cestini lungo le strade sigillati e bidoncini ‘porta a porta’ da tenere all’interno della propria proprietà. Il tutto per questioni di sicurezza. Quattro giornate di sofferenza per i cittadini partenopei che risiedono nella zona rossa, quella che sarà interessata dal G20 su ambiente, clima ed energia in programma al Palazzo Reale di Napoli giovedì 21 luglio e venerdì 22 e, per una strana quanto stonata coincidenza, in concomitanza con l’anniversario del G8 sanguinario andato in scena a Genova nel 2001.

Una prassi, quella di evitare cassonetti in strada, adottata in tutto il mondo quando sono in programma eventi istituzionali del genere. L’obiettivo è quello di evitare qualsiasi tipo di attentato e per tale motivi è…

Leggi su www.ilriformista.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0