Gioco d’azzardo, la proroga della Regione Lazio sulle slot machine interrompe un percorso virtuoso
in , ,

Gioco d’azzardo, la proroga della Regione Lazio sulle slot machine interrompe un percorso virtuoso

Gioco d’azzardo, la proroga della Regione Lazio sulle slot machine interrompe un percorso virtuoso

“Contrasto al gioco d’azzardo patologico […] determinare i parametri di distanze minime di sicurezza […] che devono necessariamente intercorrere tra le aree sensibili e le installazioni dei nuovi apparecchi per il gioco d’azzardo e di quelli già in uso”: così un intero paragrafo nel programma elettorale della candidata Presidente del Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi, alle elezioni regionali del 2018 invocava misure più stringenti per escludere le slot machine e altri apparecchi dalla vicinanza di scuole, ospedali, centri anziani.

Ma anche nel programma del ricandidato Presidente Nicola Zingaretti del Partito democratico si prometteva un “Testo unico contro le mafie, per la promozione della legalità” che “disciplinerà nuove modalità di prevenzione e contrasto…

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0