“Ho temuto la paralisi”. Interventi multipli e gravi infezioni: un vero calvario per l’attrice-icona
in

“Ho temuto la paralisi”. Interventi multipli e gravi infezioni: un vero calvario per l’attrice-icona


Brooke Shields di Laguna Blu, 55 anni, si è rotta il femore dopo una rovinosa caduta in palestra. L’attrice si sta lentamente riprendendo, come spiega lei stessa in un post su Instagram di qualche settimana fa, dopo essersi sottoposta a diversi interventi chirurgici. “Comincio a riprendermi”, scrive e aggiunge un messaggio motivazionale: “Qualunque sia la tua sfida, fai una scelta positiva, per te stesso, per andare avanti”.

A un certo punto ha sviluppato un’infezione che l’ha costretta ad una nuova operazione oltre a tre trasfusioni di sangue. “Il dolore era insopportabile…”. Nelle ultime ore è tornata a comunicare con i suoi follower postando delle foto che la ritraggono in ospedale alle prese con la lenta riabilitazione. al magazine People, che le ha dedicato anche la copertina ha detto: “Sembrava che fosse tutto al rallentatore… Dopo la caduta ho iniziato a urlare, la prima cosa a cui ho pensato è stato muovere le dita dei piedi perché ero convinta di essere rimasta paralizzata…”. (Continua dopo la foto)

Brooke Shileds è caduta da una balance board, è volata in aria ed è atterrato con una tale forza al suolo che si è rotta il femore destro. “Ho subito due interventi chirurgici molto dolorosi per inserire una placca metallica in modo da riposizionare in maniera corretta l’osso. Più avanti ho capito che il recupero completo dipendeva da me e dalla mia forza di volontà”. Dopo l’operazione ha contratto un’infezione da stafilococco che l’ha costretta a…

Leggi su Top news – Caffeina Magazine


Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0