Il paradosso della Lombardia che commissaria se stessa
in ,

Il paradosso della Lombardia che commissaria se stessa


Aria, l’azienda regionale per l’innovazione e gli acquisti, è stata commissariata a causa dei disservizi informatici che hanno generato caos nel servizio di prenotazione dei vaccini

(Foto: Andrea Diodato/ Getty Images)

La Regione Lombardia ha commissariato la sua società in-house Aria dopo il caos avvenuto nelle scorse settimane sul fronte vaccinazioni, ritenendola “incapace di gestire le prenotazioni in modo decente”. Dal mancato invio degli sms per le prenotazioni, alla comunicazione di indirizzi sbagliati, tempi errati e appuntamenti saltati, queste sono tutte le problematiche subite nelle ultime settimane dalle cittadine e dai cittadini lombardi in coda per un vaccino. Così i vertici della Regione hanno attaccato il consiglio di amministrazione della società, incaricata della gestione delle prenotazioni per la somministrazione dei vaccini, addossandogli tutte le responsabilità.

“I disservizi informatici hanno creato disagi a molti cittadini e inficiato il lavoro di tanti operatori sanitari e non”, ha detto il presidente lombardo Attilio Fontana: “Per questo motivo ho chiesto ai membri del cda di Aria di fare un passo indietro. In caso contrario azzererò i vertici e affiderò a Gubian la guida della società”. Lorenzo Gubian è il direttore generale di Aria, che ha sostituito ad agosto Filippo Buongiovanni, indagato per lo scandalo dei camici che aveva già coinvolto la società.

A seguito del commissariamento l’intera struttura di vertice della società sarà sottoposta al governo regionale. Tuttavia, il Pirellone ne ha sempre avuto il controllo, perché, come si legge dal sito ufficiale, Aria è una “società soggetta a direzione e coordinamento da parte della Regione Lombardia”. Quindi vale la pena chiedersi quali saranno i cambiamenti reali che deriveranno da questo commissariamento. Nel frattempo la gestione delle prenotazioni passerà alle aziende socio sanitarie…


Leggi su Attualità – Wired

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0