Il pastofe Carollo esulta per la discriminazione delle atlete trans
in ,

Il pastofe Carollo esulta per la discriminazione delle atlete trans

Il pastofe Carollo esulta per la discriminazione delle atlete trans
Il pastore Luigi Carollo appare eccitato quanto Pillon nel pensare che miglia di atlete trans saranno sistematicamente escluse dal mondo dello sport. Ma ad interessarlo non pare essere l’agonismo, ma il suo sostenere che non si debba accettare l’esistenza delle donne trans in quanto lui invita a definirle «maschioni» in un vero e proprio stupro della loro identità.Dopo l’offesa, passa alla consueta autoassoluzione, sostando che discriminazione delle atlete trans non sarebbe «discriminazione» ma sintomo di intelligenza:Un tempo si festeggiava chi portava diritti, oggi c’è chi esulta quando qualcuno viene discriminato o se un leghista riesce ad affossare una norma contro i reati d’odio.E chissà se è solo per un caso che l’immagine scelta da Carollo siw stata presa dal… [Leggi…

Leggi su www.gayburg.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0