“In carrozza”, la guida di Valentina Tomirotti: «Nonostante la mia carrozzina, non sto mai ferma»
in

“In carrozza”, la guida di Valentina Tomirotti: «Nonostante la mia carrozzina, non sto mai ferma»

“In carrozza”, la guida di Valentina Tomirotti: «Nonostante la mia carrozzina, non sto mai ferma»

«Nonostante la mia carrozzina, non sto mai ferma, amo viaggiare e, proprio durante alcune escursioni, constatando carenze infrastrutturali e comunicative, ho sentito la necessità di attivarmi per creare un ponte tra il mondo della disabilità e tutto il resto che viene, discutibilmente, definito normale» afferma Valentina Tomirotti, blogger mantovana, affetta da displasia diastrofica, ricordando le origini della sua associazione Pepitosa in carrozza, nata, nel 2019,  a seguito di un’incontenibile brama di scoprire il mondo, eliminando le brutte sorprese delle barriere architettoniche.

Presidente dell’associazione, giornalista e consigliera comunale a Porto Mantovano, Valentina è un vulcano in continua eruzione, a tal punto da essersi inventata la figura della travel agent…

Leggi su www.vanityfair.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0