Incendi, da gennaio bruciati boschi e foreste per 1.552,72 chilometri quadrati: Italia prima nella classifica europea
in

Incendi, da gennaio bruciati boschi e foreste per 1.552,72 chilometri quadrati: Italia prima nella classifica europea

Incendi, da gennaio bruciati boschi e foreste per 1.552,72 chilometri quadrati: Italia prima nella classifica europea

Nuovo record negativo sul fronte degli incendi in Italia nel 2021: dal gennaio scorso ad oggi, nel nostro Paese sono andati in fumo ben 1.552,72 chilometri quadrati di boschi, foreste e campagne. E’ come se il fuoco avesse distrutto la superficie totale di Roma e Parma, oppure sette volte l’Isola d’Elba o quasi un decimo dell’estensione di tutti i Parchi nazionali italiani. E’ stato battuto così il precedente anno nero per i roghi in Italia, che nel 2017 aveva visto in fiamme oltre 1.418 kmq. Lo si scopre leggendo i dati aggiornati dell’Effis, il sistema europeo di informazione sugli incendi boschivi della Commissione Ue. Il nostro Paese quest’anno è ancora al primo posto nella classifica europea delle aree bruciate, seguito da Grecia (1.282 kmq), Spagna (773 kmq), Francia (303 kmq)…

Leggi su www.liberoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0