"Io, ciclista a Roma, ogni giorno sfido la buona sorte"
in ,

"Io, ciclista a Roma, ogni giorno sfido la buona sorte"

"Io, ciclista a Roma, ogni giorno sfido la buona sorte"

AGI – Una scommessa quotidiana, o quasi, con il rischio. È questa che vivo a Roma ogni volta che esco in strada con la bici, che con il jogging è il mio hobby sportivo. Un ciclista investito e ucciso ogni due giorni, ma nella giornata di mercoledì due in un solo giorno; 180 morti nel 2021; 105 morti nel primo semestre di quest’anno.

Numeri agghiaccianti quelli che vengono da tutta Italia. Numeri che danno da pensare e che forse indurrebbero gli appassionati delle due ruote a pedali a pensarci bene prima di scendere in strada. Specie se poi si tratta di utilizzare la bici in città come Roma, che di piste ciclabili comincia a vederne un bel po’ ma che ancora non sembra pronta a definirsi sicura.

Le insidie sono innumerevoli, la gran parte ovviamente inaspettate mentre le altre le devi…

Leggi su www.agi.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0