Justin Bieber vende i suoi diritti musicali per 200 milioni di dollari
in

Justin Bieber vende i suoi diritti musicali per 200 milioni di dollari

vende i suoi diritti musicali per 200 milioni di dollari

L’accordo con Bieber è stato il più grande che l’azienda abbia mai negoziato. La star vale circa 300 milioni di dollari, ha venduto 150 milioni di dischi in tutto il mondo e ha oltre 30 miliardi di stream su Spotify, il che lo rende uno degli artisti discografici di maggior successo nella storia.
“L’impatto di sulla cultura globale negli ultimi 14 anni è stato eccezionale”, ha detto Merck Mercuriadis, fondatore e ceo di Hipgnosis, ex manager di Elton John. 

 

Fino ad oggi ha pubblicato sei album in studio, senza contare però diversi remix e compilation, e almeno una decina di singoli e collaborazioni con altri artisti, tra cui “Despacito”, insieme a Luis Fonsi e Daddy Yankee.

 

 

L’affare concluso con Hipgnosis include tutte le quote del suo catalogo…

Leggi su www.tgcom24.mediaset.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0