Kevin Spacey dovrà risarcire "House of Cards" per le molestie allo staff
in

Kevin Spacey dovrà risarcire "House of Cards" per le molestie allo staff

Kevin Spacey dovrà risarcire "House of Cards" per le molestie allo staff

 

 

Il tribunale di Los Angeles ha infatti ritenuto colpevole l’attore e ha respinto il ricorso: la sua condotta avrebbe provocato la rottura con colpa del contratto cui era legato, con un danno materiale e di immagine.

 

La produzione aveva infatti dovuto interrompere le riprese della sesta stagione della serie, che era stata quindi riscritta per rimuovere il protagonista (in “House of Cards” Kevin vestiva i panni di Frank Underwood, un membro del Congresso assetato di potere che diventava presidente) e accorciata di cinque episodi (da 13 a otto) per rispettare le scadenze, con una perdita di decine di milioni di dollari.

 

Leggi su www.tgcom24.mediaset.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0