Kodak rimuove da Instagram alcune foto dello Xinjiang e si scusa con la Cina
in ,

Kodak rimuove da Instagram alcune foto dello Xinjiang e si scusa con la Cina

Kodak rimuove da Instagram alcune foto dello Xinjiang e si scusa con la Cina

Nei giorni scorsi sul canale Instagram di Kodak sono state pubblicate una serie di immagini scattate nella regione dello Xinjiang tra il 2016 e il 2020, un luogo al centro di infinite discussioni tra gli attivisti, che portano avanti da anni una campagna di sensibilizzazione nei confronti della condizione dell'etnia degli uiguri, e il governo cinese che nega le (oramai assodate) violazioni dei diritti umani perpetrate verso la minoranza. Le foto sono state scattate dal documentarista francese Patrick Wack che nel tempo ha definito proprio la regione nel nord-ovest della Cina come una "distopia orwelliana". Posizioni che hanno spinto Kodak a rimuovere il post e anzi farne uno di scuse.

In quella che suona un po' più come una giustificazione che un post di scuse, Kodak ha detto che…

Leggi su www.hdblog.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0