La Cina domina il mercato globale del riconoscimento facciale
in

La Cina domina il mercato globale del riconoscimento facciale

La Cina domina il mercato globale del riconoscimento facciale

All’inizio dello scorso anno il governo del Bangladesh ha iniziato a valutare un’offerta arrivata da una società con sede in Cina, di cui non ha rivelato il nome, per la costruzione nel golfo del Bengala di una smart city dotata di infrastrutture alimentate dall’intelligenza artificiale (Ai). Anche se i lavori per non sono ancora iniziati, la nuova metropoli high-tech potrebbe sfruttare un software di riconoscimento facciale in grado di utilizzare le telecamere pubbliche per identificare le persone scomparse o rintracciare i criminali in mezzo alla folla, un strumento che è già in uso in molte città cinesi.

Il progetto rappresenta una delle iniziative che fanno della Cina il leader mondiale nell’esportazione della tecnologia di riconoscimento facciale, secondo un nuovo studio…

Leggi su www.wired.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0