La danza coi fantasmi di Gene Takovic, l’uomo che non è mai esistito
in

La danza coi fantasmi di Gene Takovic, l’uomo che non è mai esistito

La danza coi fantasmi di Gene Takovic, l’uomo che non è mai esistito

Attenzione: evitate la lettura se non volete imbattervi in spoiler sulla 6×11 di Better Call Saul

Gene Takovic è morto, e forse non era mai nato. Morto in un non posto che non gli appartiene, reinterpretato non più a modo suo. Un solo colpo, dritto al cuore, ha dissolto la speranza nell’assordante rimbombo di una chiamata caduta nel vuoto. Gene, ucciso, s’è ucciso allo stesso tempo. Dopo aver gettato via Saul Goodman sotto un cumulo d’abiti sgargianti e aver usato Jimmy per un’ultima volta, s’era arreso all’idea di non arrendersi: rinascere, in una quarta vita in cui ritrovare l’unico uomo che lui e il mondo potessero accettare nello stesso momento. Non il dimesso commesso coi baffi, non l’azzeccagarbugli dei colpevoli e nemmeno l’infantile illusionista dei tempi di Cicero, ma…

Leggi su www.hallofseries.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0