La gara dello sputo del nocciolo della ciliegia nella Tuscia viterbese
in ,

La gara dello sputo del nocciolo della ciliegia nella Tuscia viterbese

La gara dello sputo del nocciolo della ciliegia nella Tuscia viterbese

AGI – In una località della Tuscia viterbese ogni anno si ritrovano da tutto il mondo per prendere parte alla gara dello sputo del nocciolo della ciliegia che vede imbattuto il record di 20,30 metri.

Anche quest’anno nel weekend del 12-13 giugno a Celleno, in provincia di Viterbo, si svolgerà la consueta gara. Celleno è un borgo fantasma ad appena un’ora da Roma definito da The Guardian tra i più belli d’Italia.

La caratteristica sfida annuale attrae persone da tutto il territorio, da tutta Italia come anche da altre nazioni. L’obiettivo è superare il record di sempre di 20,3 metri tenuto da Mauro Chiavarino nel 2011.

Lo stesso Chiavarino nel 2020 ha registrato ‘solo’ il raggiungimento di 18 metri. L’attività impegna per diversi mesi i tiratori scelti, che si esercitano da…

Leggi su www.agi.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0