La “Netflix della Cultura” perde i pezzi. L’a.d. di ITsART Guido Casali se ne va dopo soli tre mesi
in , ,

La “Netflix della Cultura” perde i pezzi. L’a.d. di ITsART Guido Casali se ne va dopo soli tre mesi

La “Netflix della Cultura” perde i pezzi. L’a.d. di ITsART Guido Casali se ne va dopo soli tre mesi

Dopo meno di 3 mesi dalla sua nomina, Guido Casali si è dimesso dalla carica di amministratore delegato di ITsART, la piattaforma digitale creata lo scorso anno dal ministero della Cultura e realizzata da Cassa depositi e prestiti (Cdp) e da Chili società di distribuzione di contenuti via internet fondata da Stefano Parisi. Dopo otto bilanci consecutivi in rosso Chili ha visto il primo utile nel 202o grazie ai lockdown. L’investimento iniziale per ITsART è stato di 9,4 milioni di euro. Casali ha presentato le dimissioni poco prima di Natale che sono state accettate dal consiglio di amministrazione della società. Indicato da Cdp, socio di maggioranza di ITsART al 51%, Casali era stato nominato il primo ottobre 2021 nel ruolo di amministratore delegato e direttore dei contenuto di…

Leggi su www.ilfattoquotidiano.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0