L'allarme di Motus-E, a rischio i fondi del Pnrr per le colonnine di ricarica
in

L'allarme di Motus-E, a rischio i fondi del Pnrr per le colonnine di ricarica

L'allarme di Motus-E, a rischio i fondi del Pnrr per le colonnine di ricarica

Il Governo ha da poco sbloccato oltre 700 milioni di euro del Pnrr che serviranno alla realizzazione di oltre 21 mila nuove colonnine in Italia entro il 2025. Una notizia che era stata accolta positivamente visto che sulla carta permetterà di accelerare la realizzazione di un'infrastruttura capillare per la ricarica delle auto elettriche nel nostro Paese. Tuttavia, su questa tema Motus-E ha lanciato un allarme.

Infatti, questi fondi rischiano di diventare inutilizzabili senza un rapido intervento del Governo sulle misure attuative.

I criteri e le modalità per l’impiego delle risorse, infatti, risultano per diversi aspetti inapplicabili nella pratica, mettendo a rischio l’obiettivo di installare con i finanziamenti Ue oltre 21.000 nuovi punti di ricarica per i veicoli…

Leggi su www.hdmotori.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0