L’Aquila: 79 anni fa l’eccidio di 9 ragazzi martiri per la libertà
in ,

L’Aquila: 79 anni fa l’eccidio di 9 ragazzi martiri per la libertà

L’Aquila: 79 anni fa l’eccidio di 9 ragazzi martiri per la libertà A 79 anni dall’eccidio L’Aquila ricorda i suoi nove martiri, trucidati dalla violenza nazifascista il 23 settembre del 1943
Bruno D’Inzillo, Bernardino Di Mario, Fernando Della Torre, Carmine Mancini, Giorgio Scimia, Francesco Colaiuda, Anteo Alleva, Sante Marchetti e Pio Bartolini avevano tutti tra i diciotto e vent’anni. Dopo l’8 settembre del 1943 si erano uniti ai partigiani che cercavano di respingere le truppe di occupazione tedesche. Per sfuggire ai rastrellamenti si erano rifugiati sulle montagne nei pressi di Collebrincioni. Furono catturati dal contingente tedesco dopo una delazione e condotti nella caserma Pasquali, dove furono costretti a scavarsi la fossa e fucilati. Nessuno informò le famiglie e, solo dopo la liberazione della città dell’Aquila, avvenuta il…

Leggi su www.rete8.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0