“L’ho pregato di non farlo”. Litiga con la fidanzata e sale su un traliccio, Francesco muore folgorato a 32 anni
in

“L’ho pregato di non farlo”. Litiga con la fidanzata e sale su un traliccio, Francesco muore folgorato a 32 anni

“L’ho pregato di non farlo”. Litiga con la fidanzata e sale su un traliccio, Francesco muore folgorato a 32 anni

Terribile incidente nel nord Italia nella notte tra martedì 3 e mercoledì 4 agosto. Un uomo di 32 anni, Francesco Ragona, è salito su un traliccio dell’Enel per motivi ancora da verificare e è morto folgorato. Il corpo del 32enne ha preso fuoco e per lui non c’è stato nulla da fare. A quanto pare Francesco era in preda ai fumi dell’alcol. In questa condizione si è arrampicato sul palo dell’energia elettrica ed è avvenuto l’incidente. Tutto si è svolto nel giro di pochi secondi.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo aveva litigato con la fidanzata che era con lui in quel momento. Una prima ipotesi dice che sia salito sul traliccio proprio in seguito a questa discussione. Ma c’è anche una seconda ipotesi che potrebbe spiegare questo gesto inconsulto. Ovvero che Francesco…

Leggi su www.caffeinamagazine.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
1
+1
0
+1
0