L'insopportabile fatalismo del destino di Anakin Skywalker
in

L'insopportabile fatalismo del destino di Anakin Skywalker

L'insopportabile fatalismo del destino di Anakin Skywalker

La madre gli muore tra le braccia dopo essere stata rapita dai predoni, la sua carriera si vaporizza con il rifiuto del Consiglio, gli incubi che avevano anticipato la dipartita della genitrice gli tolgono il sonno presagendo la stessa fine per l’adorata compagna, incinta. Anakin non può non scegliere il Lato oscuro, perché è convinto che sia l’unico modo per salvare la vita della moglie e del figlio (in realtà figli). Incastrato, soffocato, esasperato, vittima del lavaggio del cervello operato da Darth Sidious, reso folle dalla paura, è un animale in trappola. In una situazione tanto estrema solo un intervento esterno può salvarlo ed è quello del suo Maestro. Tuttavia, il saggio, pacato e nobile Qui-gon è andato, e Obi-wan è troppo giovane, troppo servo dell’Ordine…

Leggi su www.wired.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0