L’uso di filtri fotografici sui social media per migliorare il proprio aspetto, associato alla dismorfia muscolare
in

L’uso di filtri fotografici sui social media per migliorare il proprio aspetto, associato alla dismorfia muscolare

L'uso di filtri fotografici sui social media per migliorare il proprio aspetto, associato alla dismorfia muscolare

I filtri fotografici sono una caratteristica onnipresente nelle piattaforme di social media come , Instagram e , questi strumenti consentono agli utenti di modificare le proprie immagini, cambiando il colore dei capelli, il tono della pelle e persino la forma e le dimensioni del corpo o dei tratti del viso.Il recente studio pubblicato nella rivista Body Image rivela un legame preoccupante tra l'uso di questi filtri fotografici e l'aumento dei sintomi di dismorfia muscolare tra gli adolescenti e i giovani adulti, nella fascia d'età compresa tra i 19 e i 30 anni.La dismorfia muscolare è una condizione psicologica caratterizzata dalla preoccupazione ossessiva di non essere abbastanza muscolosi. Gli individui affetti da questa condizione spesso percepiscono il proprio…

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0