Mario Adinolfi punta sulla creazione di false contrapposizioni come i fascisti
in ,

Mario Adinolfi punta sulla creazione di false contrapposizioni come i fascisti

punta sulla creazione di false contrapposizioni come i fascisti
Tralasciando tutta la solita fuffa su come lui vuole vietare l’amore gay, vuole obbligare le donne a partorire e vuole calpestare il volere dei malati terminali, lascia basiti lo slogan scelto da Adinolfi per le elezioni comunali (dove peraltro tutti i temi da lui trattati non hanno alcuna rilevanza):Il “noi contro loro” non è una novità, dato che già durante il fascismo Mussolini puntò tutto su quella contrapposizione come base della sua propaganda:Se è pur vero che anche Salvini e la meloni investano ingenti risorse nella creazione di false contrapposizioni che possano creare fanatismo su cui lucrare, Adinolfi è molto più esplicito nel suo uso della propaganda fascista. Dice che esisterebbe un “noi” e un “loro” nel tentativo di creare quelle contrapposizioni che Gesù ma……

Leggi su www.gayburg.com

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0