Marocco, tre donne sindaco per le città più importanti del Paese
in

Marocco, tre donne sindaco per le città più importanti del Paese

Marocco, tre donne sindaco per le città più importanti del Paese

Casablanca, Marrakech e Rabat: per la prima volta le tre maggiori città del Marocco avranno un sindaco donna. È la conseguenza della vittoria, alle elezioni dell’8 settembre, degli Indipendenti del Rni (Rassenblement National des Indépendants), il partito liberale di centro destra, che hanno battuto il partito islamista della Giustizia e dello Sviluppo (Parti de la justice et du développement, Pjd). C’è ancora un lieve margine di incertezza, ma le alleanze tra i partiti delineano un quadro ormai definito.

Nabila Rmili, medico dello sport, diventerà la prima donna sindaco di Casablanca, succedendo ad Abdelaziz El Omari alla guida del consiglio comunale della capitale economica del Marocco. Per Rmili, che è anche…

Leggi su www.vanityfair.it

Cosa ne pensi?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0
+1
0